Scambi

Domenica scorsa siamo andati a trovare Claudio De Paoli, il nostro fotografo delle nozze. Dopo l’incontro, ci ha ospitati a cena: “Questa sera siete con noi”, non potevamo rifiutare!
Mentre gustavo l’arrosto con le patate, la mia attenzione si fissava su una delle loro presine… “ma guarda un po’, è proprio come una di quelle che facevamo noi, deve essere un disegno comune…” pensavo io. Che roba: ci ho messo un po’ per capire, e apprezzare con piacere, che una delle bomboniere che avevamo sparso per il mondo era in uso a casa sua (ma come ho fatto a dimenticarlo! E’ che non ce n’erano due uguali… non è facile ricordarle tutte!).
Durante la serata, ho scoperto che anche Nevia, la moglie di Claudio, è un’amante dell’uncinetto, e del disegno, che aveva coltivato al tempo del Nordio, insomma delle cose fatte a mano.
Un po’ come Erica. Infatti, oggi ho guardato la cassetta della posta con trepidazione: “come mi piacerebbe trovarci una sorpresa…” ho pensato prima di aprirla. E infatti c’era!!! Una busta scritta a mano e senza bollo, quindi portata di persona, che doveva sicuramente contenere un pensiero speciale. Proprio così: c’era un cd di foto per noi da parte di Erica, e questo gesto l’ho trovato proprio delizioso. I regalini fatti con le proprie mani sono unici e valgono mille volte tanto.
Ah sì: e per cena abbiamo mangiato l’ultima fetta di torta con la composta di mele fatta da Cecilia “dall’inizio” e portata domenica a pranzo.
Viva la creatività e chi la scambia!
alcune presine

Un commento su “Scambi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.