Eccolo

dettaglio del mare stelle e spirali piccolo iceberg nuvole e archi

Dopo un periodo in cui avevo quattro-sei lavori di cucito aperti contemporaneamente (e ne volevo continuamente iniziare di nuovi, possibilmente subito), mi sono data una regolata e ho cominciato a trapuntare tutti i quilt che dovevano essere finiti.

Dovevo al più presto vedere come venivano i primi risultati, considerati come degli esercizi, per poter provare nuove forme di stoffa… testare altre idee… ma quali idee, esattamente?

Non mi era chiaro se preferire l’astratto, il figurativo, il vincolo delle striscie dritte facili da cucire, il formato micro, o medio, o grande.

Finchè non ho “visto” dove stava la chiave di lettura.

Era nello stesso posto dello studio sui sassetti e delle mostre fotografiche.

Al confine.
Al confine tra figurativo e astratto.

paesaggio artico

Mostra in arrivo!

Dopo molti preparativi, il momento sta arrivando.
Il prossimo settembre, esporrò alcuni dei miei disegni, insieme a molti altri disegnatori e pittori, in una ricca mostra collettiva: più di sessanta opere, raccolte in uno spazio speciale, la nuova Sala mostre dell’Atelier della casa!
Siete tutti invitati all’inaugurazione, che si terrà domenica 3 settembre alle ore 18.00, in via raffineria 4/d.
Seguirà un piacevole rinfresco.
Altri dettagli, alla pagina facebook dell’evento.
Vi aspettiamo!

locandina mostra-piccola

Ciottolovisioni

L’altra notte. ho sognato di cercare dei sassi in un sacchetto, ma ne uscivano solo macchinine giocattolo di Diego.
Lunedì scorso, ho perso per strada il sassetto che avevo appena disegnato, Dado l’ha cercato invano sulla stessa via quando ci è ripassato, allora ne ho ridisegnato uno quasi uguale il giorno dopo.
Questa notte, ho sognato di scegliere sassi belli arrotondati dal fondo del mare, esposto all’aria da una incredibile bassa marea; poi le onde grosse ritornavano, e il mare mi riportava a riva.

i sassi della settimana