Cose che di solito non si vedono – giallo

Continua la raccolta di foto strane.
Quelle delle forme e delle cose rare, che solo una volta sono riuscita a trovare.

Le catenelle di uova d’anfibio a pelo d’acqua dello stagno di Banne.
La decalcificazione del marmo sulle piastrelle abbandonate di caserma Cimone.
I riflessi d’oro e di viola del tramonto, sulle onde viste dal molo.
le immagini più volte ripetute, anche un palazzo imprigionato dentro la bolla d’acqua.
I ghirigori dei puntini di luce sulle creste delle onde del fiume.
Le olive nere snocciolate cadute sul linoleum a cerchi della stazione di Portogruaro.
Gli stuzzicadenti con le punte verdi, sono alla menta per farsi apprezzare di più.
Gli occhi dei bianchetti immersi della gustosa farinata genovese: yumm!

catenelle di uova nello stagno decalcificazione del marmo onde del tramonto riflessi nella bolla
delicata ed elegante perle nere stuzzicadenti alla menta farinata di bianchetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.