Sere d’estate

Ok, lo so, all’estate manca ancora qualche giorno.
Ma tornare a Trieste e trovare il caldo, la musica in piazza Hortis la sera, la città in festa a sorpresa, fanno sentire in vacanza e a casa assieme.
Oggi a fine pomeriggio sono andata a prendermi un gelato in bici. Poi ho scoperto una interessante mostra alla sala comunale di piazza Unità. Era organizzata da un’associazione che promuove (mettendo un laboratorio con gli strumenti a disposizione) le diverse tecniche dell’incisione. Un argomento che mi incuriosiva da tempo. Eh si, è vero che queste tecniche richiedono molte ore di paziente lavoro (e delle ore cosecutive da dedicare a queste tecniche dove le trovo?), però quella di potermi sfogare di nuovo con un’attività dal forte sapore artigianale è un’idea che tengo di sicuro al calduccio per i momenti buoni.

Poco dopo Dado mi ha raggiunta in bici pure lui in piazza Unità.
Abbiamo cenato fuori, presso uno dei banchetti allestiti per la serata “gesti e sapori”, quello genovese da cui abbiamo preso gnocchi con la salsa di noci e trofiette al pesto.
E il tocco finale è venuto dal concerto di blues in piazza Hortis.
Direttamente da Londra, è scesa per l’occasione una grintosa Dana Gillespie. Compagna di Bob Dylan, amica di David Bowie, e attrice in Jesus Christ Superstar, la signora del boogie woogie ha portato un pezzo di storia qua sotto casa da noi, venendo in treno come se fosse in gita per il weekend.

laboratorio incisorio tramonto di giugno blues in piazza Hortis Palla e Dana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.