Una giornata ad Amsterdam

Lunedi’ pomeriggio, dopo un classico giretto nel centro, e’ stato il momento dei ritrovi con amici che, per motivi di lavoro e di ricerca scientifica, si sono trasferiti per un periodo ad Amsterdam: Max e Checco.
Max ci ha portati in un locale che ricorda un po’ l’osmizza triestina, un posto dove abbiamo potuto prendere birra fatta in casa, uova sode, formaggio e salame. Il tutto restando all’aperto, sotto gli alberi e un imponente mulino. Il mulino e’ tuttora attivo, lo si vede in funzione quando viene fatta la birra.
A cena ci ha raggiunti anche Checco, e cosi’ si e’ realizzato un mini ritrovo GAUSS, il gruppo di studenti di scienze che era attivo all’universita’, organizzando eventi e convegni, e tra gli invitatati poteva annoverare premi Nobel, con cui poi gli studenti andavano a mangiare la pizza a fine manifestazione…

Parcheggio bici al coperto Attraversamento bici bici fiorita IMG_0083
Amsterdam centro Quasi osmizza Checco, Max, Palla e Dado Segnali per la bici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.