Pioggia vento e sole

Rieccoci qua, con una precaria connessione wi fi che richiede molta pazienza per la scrittura del post. Siamo al sole in terrazza col té caldo, presso il nostro bed and breakfast situato nella bucolica provincia di Maastricht. Per arrivare qui ieri le nostre capacità di orientamento sono state messe a dura prova. Il navigatore di Dado ci aveva portato all’indirizzo omonimo della frazione di paese sbagliata. Quando telefonavamo alla proprietaria del B&B per delucidazioni, le sue direttive ci risultavano incomprensibili (“prendete la via sgrrrchtl, poi dirigetevi verso la località di chrrrllktt…” il tutto con impronunciabili indirizzi olandesi che per noi era impossibile ripetere); alla fine è dovuta venire lei a prenderci, dopo la cortese mediazione di una commessa che le ha spiegato al telefono in che parte del mondo eravamo, in olandese forbito.

Dopo l’arrivo abbiamo visitato il centro di Maastricht, che stranamente non ha canali ma solo un fiume.
E così oggi siamo stati a Maastricht al museo di arte contemporanea, a girellare per il centro e a mangiare waffels che a Dado piacciono tanto.

L’altro ieri abbiamo fatto tappa nello Zeeland, a Middelburg, solo per un giorno piovoso del quale parleremo la prossima volta. La connessione è difficoltosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.