Fiori del Carso

Lo scorso weekend lungo è stato come una piccola vacanza estiva. Il solo fatto di avere un giorno in più di libertà, combinato con la presenza di uno splendido sole, faceva sembrare le giornate libere illimitate.
Abbiamo finalmente fatto il primo bagno a Barcola e l’acqua era ottima, temperatura perfetta, a meno dell’avvistamento di alcune piccole meduse mentre si nuotava.
I giretti in bici sono stati molti al giorno: il tram di Opicina ritornato in funzione è stato come un trampolino di lancio per l’esplorazione delle zone del Carso.
Durante il giro che ho fatto partendo dalla stazione di Prosecco, ho trovato fiori di campo di tutti i colori, in mezzo all’erba e alle spighe lucenti: colori rossi, viola, blu, oro, bianco, bordò, rosa, giallo, e chi più ne ha più ne metta…

biancoblu spighe papavero pallacardo
margherite gialle cardi viola soffionegigante violablu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.