Dolci da sogno

Ieri pomeriggio, lunedì, facciamo la spesa.
Al reparto biscotti, Dado controlla gli ingredienti sulle confezioni, e si arrabbia: “Non ce n’è uno che abbia il burro, tutti fatti con olii schifezz**!”.
La sera, a casa dopo cena, crollo di sonno, ancora indolenzita per la partita di calcetto del giorno precedente passato sul prato. Mentre arrivano i sogni, sento una voce del Dado che si allontana dicendo: “Vado a fare dei biscotti veri…”
La mattina dopo mi sveglio presto, in anticipo sul programma, e faccio una capatina in salotto… meraviglia! Trovo un piatto di biscotti fatti in casa con le gocce di cioccolato! E’ un vero risveglio o sto ancora sognando? Un inequivocabile biglietto dice: “Guarda che li ho contati”… E io dico fra me e me: guarda che ho già addentato il quarto biscotto… yummm!

dadobiscotti biglietto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.