Grasse profuma?

Oggi ci siamo diretti a Grasse, che secondo la guida andava visitata col naso in aria. In effetti c’era il museo del profumo, che mostrava gli strumenti e gli alambicchi del tempo in cui il processo di fabbricazione del profumo era artigianale. Ma dopo basta. Mica campagna fiorita, intorno. Le essenze ora provengono da tutto il mondo, non certo dall’orticello del circondario. E cosi’ domani andiamo avanti.
Il ritmo tenuto finora in bici è stato:
1° giorno 24 km
2° giorno 25 km
3° giorno –
4° giorno 46 km
5° giorno 2 km, ma tutti in salita!…
Per domani dobbiamo decidere se puntare su Cannes oppure ritornare un po’ indietro verso St. Paul Le Vence, posto che tutti ci consigliano… a bientot!!!

3 pensieri riguardo “Grasse profuma?”

  1. Cari Davide e Paola, fatevi forza e pedalate senza esagerare… ma soprattutto godetevi la vacanza!!
    PS: a colazione mangiatevi un croissant anche per me 😉

    Un abbraccio,
    Andrea.

  2. Ciao Lisetta! grazie per gli auguri!
    ahaha! i muscoli stanno bene!
    il percorso e’ abbastanza pianeggiante, e la media non e’ alta. fai conto una passeggiata un po’ piu’ lunga del solito!
    oggi ne abbiamo fatti una trentina, senza accorgersene…
    siamo a cannes, a due passi dalla croisette… nel prossimo post ti racconto!
    X Andrea: stai tranquillo. brioche e crepes non mancano. e io ne sbafo un sacco! alla prossima ti pensero’
    baci, DV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.