Ritorno in piscina

Dopo parecchi mesi, finalmente ricomincio a fare un po’ di sport.
Sono nella vasca tiepida e riempita d’acqua del golfo, quella dell’acquamarina, e dondolo tra una bracciata e l’altra, con vista sulle piastrelle del fondo, che sembrano avere i bordi vibranti.
Il movimento ondeggiante mi fa tornare in mente quello che facevo l’estate scorsa a Barcola, in mezzo ai pesci, piccoli e tranquilli nel loro elemento, con PiQ che stava ancora nella pancia.
In effetti, avevo nuotato fino a due giorni prima della sua nascita.

oroblu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.