La voce della verità

Sabato sera siamo andati a portare a Bibi un regalo per il suo compleanno.
I piccoli Ale e Emma sono stati contentissimi di vedere Diego che arrivava a casa loro, volevano giocare con lui, gli offrivano oggetti e pupotti che lui non sapeva ancora afferrare, chiamandolo “Dieguito”.
Dodo ha spadellato la cena per tutti, che lusso!
E quando Diego ha piagnucolato nella carrozzina, Ale ha detto, con la saggezza dei suoi quattro anni e mezzo:“Come tutti i bambini, piange perchè non vuole essere lasciato da solo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.