Collio sloveno, verso le sorgenti del Versa

Domenica. Vado in giro in bici con la scusa dell’esplorazione di angoli inediti sopra la zona di Cormons. Ora posso ricominciare a trovarne, grazie alla recentemente pubblicata nuova cartina Tabacco del Collio goriziano e sloveno.

Dopo il passaggio nelle zone del Preval, mi aggancio alla striscia azzurra del torrente Versa, e lo risalgo contro corrente.
Appena superato il confine, il nome del rivo cambia, diventa Birša, e il paesaggio pure: comincia la salitella, diventa più fitta la trama dei vigneti.
Salgo salgo fino a un guado, dove mi siedo a far pranzo al sacco. Il terriccio attorno a me mostra impronte di capretta, se non di un animale selvatico passato ad abbeverarsi.

Il Birša sparirà nelle pieghe del colle, e l’ultimo strappetto su strada bianca mi porterà ad un panorama aperto sulla valle, pettinata di verde in tutte le sue gobbe.
Per qualche strano motivo, la discesa (gustosa, ripida, frizzante di vento) sembra molto più lunga dell’andata: di solito è il contrario, di solito la velocità brucia in un attimo l’altitudine guadagnata.
E invece stavolta sono vigneti, filari e ancora vigneti.
Un’ubriacatura di scorci.

il versa nel Collio goriziano primavera sul Versa impronte di animali mini Guado sul Birsa
filari e curve chiesa di Kojsko docli ondulazioni domenica di sole
facciata del castello di Vipolze il castello di Vipolze zona concerti, sembra disegni di vigneti
verso le sorgenti del Versa Collio sloveno

Bicitinerario: Stazione di Cormons, la Subìda, perimetro del sentiero delle vigne alte, laghetti del Preval, torrente Versa, valico italo-sloveno di Castelletto-Versa, argine del Birša, strada bianca lungo il Birša, arrampicata fino a Kojsko, e poi di nuovo su strada asfaltata, Gonjace, Bale, Šmartino, Breg e da lì giù per la curva che scende verso Kozana. Tutta la discesa fino al castello di Vipolze, riattraversamento del confine sullo stesso valico dell’andata, rientro fino a Cormons.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.