Essere “diversamente giovani” a Trieste

Dialogo tra una persona seduta, e una signora anziana appena salita sul bus:

“Signora, vuole sedersi? Le cedo il posto!”.
“No grazie, no ‘cori, son stada sentada fino a adesso. E po’, mi, devo ancora cresser!”

autobus in arrivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.