Weekend con le amiche

Domenica scorsa ho sentito Ambra, Fra, Anna, Carla, tutte a turno.
Franci mi ha portata in moto. Quando Ambra ci ha viste in versione amazzone, ha detto: “Questa non me l’aspettavo!”.

Ambra mi ha portata al parco di Villa Engelmann. Ci era tornata dopo tanto tempo, lo frequentava da piccola: era stato per lei un tuffo all’indietro nel tempo, come acqua fresca sul viso, perchè reale all’improvviso.

Anna l’ho aspettata giusto un’ora: non ci eravamo capite. Quando l’ho vista arrivare, passo lungo, saluto suadente, mi sono scordata tutto: finalmente potevamo parlare.

Carla mi ha chiamata poco dopo. E infatti l’avevo sognata quella notte: facevamo un festino, e arrivava anche lei, con Biuty ovviamente. Ci siamo ritrovati poi dal vero, con melanzane alla parmigiana, torta sacher, e la sfida a carte.

fra e pa disegno di castagne sotto l'ippocastano palazzo d'oro

2 pensieri riguardo “Weekend con le amiche”

  1. Ciò! Miga mal quele due mule in moto! Me par de conoserle! Orca! Ma anche la moto me par de conoser!
    Ma ze la miaaa!
    Ma alora ze Francesca che me la ga pizigada de novo e la ga porta a far un giro Paola!
    Ah ste fie! te ghe da un dito e le se ciol la man.

  2. ah ah sì è proprio divertente farsi portare da Franci, era solo un passaggio in piazza Oberdan ma ogni scusa è buona!…
    Baci
    P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.