Giocare a bocce di notte

La scorsa notte, Dado ha parlato nel sonno; poichè gli ho dato corda, guardate un po’ cosa ne è venuto fuori…

D: Come se ciama quele robe che gira, co’ le noci, quala xè la definizion?
P: Ma xè una roba che se magna?
D: No
P: Xè una roba per giogar?
D: Più o meno…
P: Ma xè come le bocce de tuo papà?
D: Più o meno… Come se ciama?
P: …Bale noci!!
D: Mi stai prendendo in giro…

(e si gira dall’altra parte, ricominciando a ronfare…)

Petanque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.