Il gatto luciferino

Come avrete visto, qualche settimana fa, io e la mia dolce metà abbiamo partecipato alla creazione di un video. La nostra amica regista Mirella ha preparato lo script per interpretare un video sulla musica di Lucifer Sam dei Pink Floyd.
Mirella mi aveva chiesto di partecipare come personaggio principale, ma visto che in contemporanea anche il mio amico Steven Spielberg mi aveva contattato per il ruolo di protagonista nel seguito di E.T., ho dovuto rinunciare a malincuore. E ci sono rimasto pure male quando ho visto che, dopo il provino, Steven ha dato la parte ad Andreotti…
Vabbè, me ne sono fatta una ragione. La prossima volta che vedo l’astronave di Steven Spielberg posteggiata a Roiano gli buco le gomme!

Tornando al discorso, la mia dolce metà Paola ha invece preso una parte e si è scatenata. Nel video di Mirella però. Alla fine il protagonista del video è stato Matteo. E io ho fatto il “direttore della fotografia”, aiutando con le luci (e le ombre).
In attesa della presentazione del video ai Festival di Berlino, di Venezia e di Cannes, vediamo come gli attori hanno commentato la proiezione privata tenutasi al PierpaCinemax di Trieste…
PS: Restate sintonizzati però: amici intrufolati nelle commissioni artistiche dei Festival ci hanno assicurato che giovedì ci porteranno una copia pirata (!) del video, e io lo pubblicherò qui. Mi raccomando: è una cosa segretissssssssima, non ditelo a nessuno…

2 pensieri riguardo “Il gatto luciferino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.