HSH Chapter 9 – Sagome di spago

il cuc nel camìn wire frame a parete dado sull'ipotetico divano Una possibile soluzione d'arredo

Il lavoro di ristrutturazione del nostro nuovo appartamento procede con calma. E’ il momento della preparazione delle “carte”. Trovo affascinante il fatto che, tra i documenti, la Sovrintendenza richieda una relazione storico artistica.

Nel frattempo risolviamo un po’ di quesiti.
I camini del 1904 sono ancora utilizzabili?
Gli spazzacamini sono andati sul tetto per noi, nonostante la pioggia, e ci hanno detto di sì. Per provare a sentire il tiraggio dal lato interno, hanno bruciato un po’ di carta di giornale all’imbocco del foro. Crepitio e fruscio si sono accesi subito: buon segno.

Gli arredi invece sono ancora un punto di domanda.
Dado ha trovato un bel metodo per provare a visualizzarli. Non solo sagome a pavimento, ma anche a parete: basta tirare i contorni con lo spago. Ecco create madie e armadi virtuali, visualizzate in modalità “wireframe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.