Come un pizzo ricamato

Commenti

Le domande di Diego di prima mattina

“Mamma, i giorni sono tutti attaccati?
Ma non si staccano con la notte?”

Commenti

Un buon momento per la creatività è la notte

L’altra settimana ho sognato di assistere all’inaugurazione dell’Atelier dell’Arte. Nel mio sogno, l’evento, all’ultimo grido, era pieno di gente, con giochi di luce e penombra, molte sale espositive, e uno spettacolo di ballerini acrobatici che si arrampicavano fino al soffitto.

La notte scorsa ho sognato di dipingere, con rapidi colpi di spatola piena di colore rosso, su una tela bianca. Poi appiccicavo, sul colore non ancora asciutto, dei piccoli ritrovati di legno raccolti nel bosco.

Stamattina ho aperto gli occhi prima della sveglia, e mi sono domandata: “mi alzo presto senza disturbare gli altri, e vado a cucire qualcosa di nuovo?”

appeso quattro appesi due appeso uno

Tag:,

Commenti

Una musica in testa

Ieri sera Diego ha giocato con noi a fare la banda. Lui, seduto di fronte a noi, contava: “Uno, due, tre e quattro…”, e noi, affiancati, dovevamo partire. Io con i tamburi (mano – pum – pum), Davide con le campane dell’agogo.
Con visetto compiaciuto, Diego chiamava i cambi: un dito indice alzato, due dita, cinque dita… faticavo a stargli dietro, non avevo ancora imparato tutti i passaggi!
Da quando Diego va a scuola di musica con la Banda Berimbau, sta familiarizzando bene con le parti dei vari strumenti, e anche con quella del capobanda.

Commenti

Eppure oggi nevica

Commenti

Mimose di filo

Commenti

Panna trapuntata

Commenti

Intermezzo disegnato

Se i campi di stoffe colorate sono come la pittura, e i riccioli di filo cucito sono come segni di matita, allora qualunque combinazione è possibile!

spippiolinamenti ricamo con la macchina da cucire, a mano libera come unire stelle e tondi?
mille bolle blu bollicine regalo per Michele e Siliva

CIMG3130

Tag:,

Commenti

Diego fa il “tuffo Leuca” in piscina

Diego ha chiesto di andare in piscina

Commenti

Le spiegazioni di Diego

Paola: “Dove sono le ciabatte?”

Davide: “Non lo so, non le vedo…”

Diego: “Le ciabatte sono fatte per andare dappertutto!”

una busta da parte di Diego

Commenti